30 prima dei 30. #24: Spezzatino coi piselli

Devo essere estremamente onesta: ho provato a fare questa ricetta ed è venuta veramente male, non tanto per il sapore in sé, ma per la consistenza della carne, che è risultata dura e molto stopposa (si vede pure dalla foto!). Dato che non è la prima volta che faccio lo spezzatino e che solitamente viene bene, attribuisco un po’ di colpa alla carne, che probabilmente non era di buona qualità o che forse era stata tagliata male. In generale, per questo tipo di stufati, prediligo un mix di carni (manzo, maiale, salsiccia) proprio per fare in modo che non capiti quello che mi è successo con la sola carne di manzo; vediamo come procedere:

[Ingredienti]

  • carne di manzo per spezzatino [300 grammi]
  • carne di maiale per spezzatino [300 grammi]
  • salsiccia a tocchetti [150 grammi
  • passata di pomodoro [1 bottiglia grande]
  • piselli sugelati [200 grammi]
  • olio extra vergine di oliva [quanto basta]
  • sale [quanto basta]

[Ricetta]

  1. In una pentola dai bordi alti scaldare 4 o 5 cucchiai di olio.
  2. Aggiungere le carni e fare rosolare velocemente solo la parte esterna.
  3. Non appena la carne avrà cambiato colore, aggiungere la passata di pomodoro, i piselli e salare.
  4. Abbassare la fiamma, chiudere il coperchio e fare sobbollire lentamente per circa 1h e mezza/2.

[Il consiglio in più]

Per avere una carne morbida la cottura deve essere molto dolce, senza sbalzi di fiamma. Ho notato che la carne risulta ancora più morbida se, ultimata la cottura, si spegne il fuoco e si lascia la pentola fuori finché non arriva a temperatura ambiente. Poco prima di servire basterà accendere nuovamente il fuoco per portare la carne alla giusta temperatura di servizio.

img_4303

Condividi

Un pensiero su “30 prima dei 30. #24: Spezzatino coi piselli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *